Brandara come Antoci”. Proiettili e minacce al commissario Irsap di Agrigento

Nuova inquietante intimidazione che chiama in causa anche il Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci[...]

brandara

dal sito di AM Notizie

Nuova inquietante intimidazione che chiama in causa anche il Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci. Questa volta è toccato al commissario straordinario del’Irsap (Istituto Regionale per lo Sviluppo delle Attività Produttive) di Agrigento, Maria Grazia Brandara. Negli uffici della dirigente, ex sindaco di Naro, è stata recapitata una busta contenente due cartucce di fucile, accompagnate da un messaggio intimidatorio. “Maria Grazia Brandara come Antoci”, c’era scritto nella lettera, con chiaro riferimento alle intimidazioni subite dal Presidente del Parco dei Nebrodi, ormai da due anni sotto scorta, e di recente scampato ad un agguato. La Brandara ha sporto denuncia alla locale Procura della Repubblica, Appresa la notizia, lo stesso Antoci si è messo subito in contatto con Maria Grazia Brandara esprimendole la sua solidarietà. “Ancora una volta il mio nome associato alle pallottole” , ha commentato amaramente Giuseppe Antoci. dopo l’intimidazione a Maria Grazia Brandara. “Un altro gesto ignobile – prosegue Antoci – l’ennesimo tentativo volto a creare preoccupazione e paura. “Brandara come Antoci ? Ok tranquilli – conclude il Presidente del Parco – gli Antoci crescono ed aumentano a dismisura…. Non basteranno proiettili per fermarli”

Written By
More from Redazione Read More

Lascia un commento