La bastarda, una vita coraggiosa

PhD in sociologia, presidente della coop. In Migrazione e di Tempi Moderni a.p.s.. Si occupa di studi e ricerche sui servizi sociali, sulle migrazioni e sulla criminalità organizzata.
18 novembre 2016

Tempi Moderni sostiene questo evento promuovendolo attraverso le sue pubblicazioni e il sito. Un’iniziativa dal grande spessore artistico e culturale. Arte, teatro e cultura insieme per ricordare e soprattutto coltivare azioni antimafia che a partire dalla memoria sappiano costruire un presente e un futuro democratico, libero da ogni condizionamento e violenza. La violenza contro le donne è infatti una delle espressioni più gravi di un modello sociale ed economico fondato sul maschilismo anche nelle sue versione più moderne. Non resta che andare a vedere questo spettacolo e migliorare la nostra coscienza civile.