“Dare diritti al lavoro” al tempio Sikh di borgo Hermada, iniziativa di apertura del XXII Congresso di Magistratura Democratica

Si aprirà con un’iniziativa nel Tempio Sikh di Borgo Hermada (Terracina, in provincia di Latina), nel pomeriggio di giovedì 28 febbraio, il XXII Congresso di Magistratura Democratica. L’incontro, che ha come titolo “Dare diritti al lavoro”, si svolgerà in una località dell’agro pontino dove esiste una folta presenza di lavoratori indiani Sikh impiegati nelle campagne.

MD ha sempre prestato la massima attenzione alle tematiche lavoristiche e con questa iniziativa vuole riaffermare i valori della lotta al Caporalato, difendere una legge (la n.199/2016 ) che può essere migliorata solo negli aspetti di interventi positivi ma deve restare inalterata come apparato sanzionatorio, intende richiamare l’attenzione al fenomeno del lavoro nero, dello sfruttamento e del vero e proprio schiavismo (come dice Urmila Bhoola, relatrice speciale ONU sulle forme contemporanee di schiavitù) che esistono in questo settore.

Lo faremo insieme a chi si impegna nella stessa causa, la Flai CGIL, che sarà presente con la segretaria generale Ivana Galli, e l’Osservatorio Placido Rizzotto – che fornisce strumenti di conoscenza essenziali per comprendere la realtà – col suo coordinatore Roberto Iovino. Ci sarà la referente di Libera Bologna, Fiore Zaniboni, che parlerà dell’esperienza nelle scuole della sua città e con Don Francesco Fiorillo, del presidio di Libera Sud-Pontino.
Parteciperà Linda D’Ancona, magistrato che all’ufficio studi del Ministero della Giustizia all’epoca ha preso parte alla stesura dell’importante testo normativo sul Caporalato come riformato nel 2016, e il Presidente della comunità Indiana del Lazio Gurmukh Singh insieme con i lavoratori che incontreremo al ritorno dal lavoro nei campi nel loro Tempio.
A coordinare i lavori Carlo Sorgi, giudice del lavoro, e Marco Omizzolo, giornalista e sociologo.
Presenterà i lavori il Presidente di Magistratura Democratica Riccardo De Vito.

È stato organizzato un servizio pullman che partirà da Piazza Indipendenza, di fronte al CSM, alle 14,00 e farà ritorno nello stesso luogo, con arrivo previsto intorno alle 20.00.

I giornalisti che volessero usufruire del passaggio possono rivolgersi ad Andreina Albano dell’ufficio stampa (andreinaalbano@gmail.com – 3483419402).

Per scaricare la locandina clicca qui. locandina-borgo-hermada-converted

Written By
More from Redazione

A dieci anni dal Testo Unico Sicurezza del Lavoro ancora un morto sul lavoro ogni 8 ore

A cura di Bruno Giordano. Un morto ogni 8 ore, oltre 13.000...
Read More