Seminario a Modena: “Vecchi e nuovi mercati del caporalato”

Giovedì 18 aprile 2019 dalle ore 15 alle ore 18 in Aula H del Dipartimento di Giurisprudenza Unimore, in  Via S. Geminiano, 3 nella città di Modena, si terrà un convegno dal titolo “Vecchi e nuovi mercati del caporalato”.

A quasi quattro anni dai giorni del blitz che ha originato il processo Aemilia, appare evidente come anche in Emilia Romagna vi sia stata la penetrazione delle mafie nel tessuto economico e sociale. Ciò non è avvenuto per caso, ma per la presenza di condizionamenti, di corruzione e di una diffusa cultura dell’illegalità. Un terreno fertile in cui, oltre ai tradizionali mercati criminali, hanno trovato nutrimento settori caratterizzati sostanzialmente dallo scambio di una merce del tutto particolare, quella umana, spesso soggiogata in condizioni assimilabili a quelle della schiavitù. Al seminario parteciperò in qualità di relatore il presidente di Tempi Moderni, Marco Omizzolo.

Il ciclo di seminari è organizzato dalla commissione contrasto alle mafie e alla corruzione del CUP di Modena a cura di Libera Radio, Coop Open Group e MAGis/Unibo.

Written By
More from Redazione

Olimpiadi di Rio: ufficializzata la squadra composta da rifugiati di tutto il mondo

L’annuncio del Comitato Olimpico Internazionale (COI) per cui dei rifugiati parteciperanno alle...
Read More