Davide Mattiello: breve riflessione su Codice Antimafia e il caso dell’università di Catania

Quando modificammo il Codice Antimafia ed inserimmo anche l’indizio di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione tra i presupposti soggettivi per l’applicazione delle misure di prevenzione patrimoniali ci attaccarono più o meno da ogni dove dicendo che era una inutile barbarie giudiziaria. Ma noi avevamo in mente proprio situazioni come quella di Catania. Vado oltre: […]

L’impunità sta alla mafia come la pubblicità sta al commercio.

L’impunità sta alla mafia come la pubblicità sta al commercio. Chi compose il testo dell’art. 416 bis del Codice Penale aveva ben presente questo punto, tanto che nello sforzo di descrivere l’essenza della mafia parlò di “forza di intimidazione” del vincolo associativo, che genera assoggettamento e omertà. La “forza di intimidazione” si è manifestata per decenni […]