antropologia e culture

Esperienze da preservare. ZEROZERO: riqualificazione degli spazi e resistenza artistica

by

Periodo caldo per il teatro. Il clima torrido che sta investendo la città è solo un’estensione dell’aria che si respira all’interno del dibattito culturale, in particolar modo nella scena teatrale romana. Afa e rischio ustioni sono condizioni presenti da troppe stagioni. Fra finanziamenti extra a teatri privati, dinamiche ambigue e precariato costante, è importante non […]

Porpora. Rito sonoro per cielo e terra.

by

Ebbi la fortuna, diversi anni fa, di lasciarmi chiamare da un libro di Mariangela Gualtieri. Un testo, oggi, fra i suoi più famosi. L’anno scorso all’Angelo Mai la conferma di quella bellezza. Chi è entrato in contatto con questa poetessa sa bene quanto automaticamente ci si affezioni alla sua parola; una potenza, arricchita dall’esperienza col […]

Un nome, una filosofia. Il teatro performativo dei Dynamis

by

La compagnia Dynamis entra a pieno titolo fra le compagnie teatrali più attive del panorama contemporaneo. Ospite in questa metà di maggio negli spazi del Teatro Vascello, la compagnia ha portato in scena Dynamica, una forma di tributo al proprio lavoro, un rito collettivo, dove sono stati raccolti i vari momenti del proprio percorso. Conclusa […]

Il Viaggio Di Enea il cui limite è l’utopia

by

È abitudine piuttosto recente quella di attualizzare la figura di Enea, mitico principe troiano figlio di Afrodite e – secondo alcune fonti – fondatore di Roma con quella del profugo, rendendo l’eroe virgiliano un archetipo di tutti coloro che sono in fuga dalla guerra. In effetti, Enea scappa da una Troia ormai in balia dei […]

Senza Glutine: tanto, l’amore non fa meno male.

by

Avevo già visto all’opera Giuseppe Tantillo, giovane e promettente attore di origini palermitane: l’occasione mi era stata data da “Nessun Luogo È Lontano”, dramma esistenziale di Giampiero Rappa. La sua interpretazione del nipote tormentato di uno zio altrettanto complesso mi aveva convinto: anzi, ho ritenuto il suo un apporto fondamentale per dare più ritmo e […]

Prigionia: femminile singolare

by

Quella che voi chiamate retorica è ancora galera. Teatrocittà è una delle ultime e nuove realtà teatrali romane, attiva quasi da un anno nella periferia di Torre Spaccata. Appartenente a quei teatri detti di cintura, il progetto nasce dalla volontà di creare uno spazio polivalente e multifunzionale, dove convivono cultura e riqualificazione urbana. Un cantiere […]

“Toghe Rosso Sangue” a teatro

by

Tra i tanti tristi record che l’Italia può vantare, uno tra i più inquietanti è certo quello di essere il Paese con il più alto numero di magistrati uccisi al mondo. Uomini assassinati perché facevano il proprio dovere, quello di indagare e cercare di stabilire la verità, nell’interesse della comunità. “Toghe Rosso Sangue” – spettacolo […]

Bologninicosta: un ricostituente per il teatro

by

Cosa mette in scena oggi l’Italia? Il desolante spettacolo di un teatro che sembra aver smarrito la sua vocazione: unire chi lo fa e chi ci va, elevando umanamente e spiritualmente entrambi grazie a quel rito collettivo tra addetti ai lavori e spettatori che è la rappresentazione. Complice la crisi economica, l’infinita ripetizione degli stessi […]

SAKNES: IL CONTEMPORANEO, LA MEMORIA, LA RICERCA

by

Scrive Ugo Volli, “la danza è l’arte che presenta il corpo” e “presentando un corpo, la danza in realtà articola sempre dei frammenti di vita, lavora sull’esistenza concreta dei suoi danzatori per influenzare quella dei suoi spettatori”. Un concetto totale, che aderisce ancor più alla sua verità quando ci si confronta con la danza che […]

Missioni Teatrali, di Erika Cofone e Cristian Pandolfino

by

Nonostante i tempi che corrono, Tempi Moderni sta crescendo. L’esplorazione attiva della rivista, infatti, amplia il suo sguardo, arricchendo la visione con una nuova sezione: Missioni Teatrali. Il teatro, si può ben dire, ha una sua missione, che da sempre gli dona il compito di creare – o ripristinare – un certo tipo di sensibilità […]