ambiente e diritti umani

Premio Diritti Umani Stefano Cucchi Onlus 2019 alla Comunità Sikh di Latina per la battaglia per i diritti dei lavoratori nell’Agro Pontino, Gullotta e Ioia

by

Giuseppe Gullotta, Pietro Ioia e la comunità Sikh di Latina che porta avanti la battaglia per i diritti dei lavoratori nell’Agro Pontino. Sono questi i vincitori del Premio Diritti Umani 2019 dell’Associazione Stefano Cucchi Onlus: verranno conferiti domani all’Angelo Mai a Roma, nel corso della prima della due giorni del Quinto Memorial Stefano Cucchi a […]

Human Rights Defender a Dublino. Si riparte da qui.

by

Partecipare all’incontro organizzato da Frontline Defenders a Dublino, dal 02 al 05 settembre, insieme a circa un centinaio di attivisti e difensori per i diritti umani nel mondo impegnati contro dittature, discriminazioni e violenze di ogni genere, mi ha riempito di orgoglio. Il mondo ha mostrato uno dei suoi volti migliori. Donne provenienti dalla Bolivia, […]

Fitofarmaci illegali, tossici e cancerogeni nelle campagne pontine. Siamo tutti morti che lavorano?

by
Il 13 settembre, il giornale La Repubblica, con il suo settimanale, Il Venerdì, ha pubblicato un articolo di inchiesta a firma di Marco Omizzolo...

Fariba Adelkhah, ricercatrice francese incarcerata in Iran.

by

Comunicato del centro di ricerca FASOPO al quale aderisce anche Tempi Moderni: Fariba Adelkhah, direttrice di ricerca presso il CERI-SciencesPo di Parigi e socia fondatrice del Fondo d’analisi delle società politiche (FASOPO, www.fasopo.org) e della Rete europea d’analisi delle società politiche (REASOPO, www.fasopo.org/reasopo), è stata arrestata in Iran, verosimilmente il 5 giugno. I suoi colleghi […]

Nuovo rapporto sui salari denuncia: i marchi non hanno fatto nulla per arginare la povertà

by

Un nuovo rapporto dimostra come i principali marchi dell’abbigliamento non siano riusciti a mantenere l’impegno del salario vivibile Nessun grande marchio di abbigliamento intervistato è stato in grado di dimostrare, al di fuori della propria sede centrale, che i lavoratori della sua catena di fornitura siano effettivamente pagati abbastanza per vivere con dignità e sostenere […]

Da Il Movimento per la Pace: Le 8 Mai 2019 se souvenir du 8 Mai 1945 pour​ mieux agir pour la Paix dans la justice et la fraternité

by

Le 8 mai 1945 a vu la capitulation sans conditions de l’Allemagne nazie. Cette date consacre la fin de la guerre en Europe et la victoire sur le nazisme qui annonçait la fin de la deuxième guerre mondiale. Le Mouvement de la paix, 71 ans après sa création à l’instigation de nombreux résistants se doit […]

Oxfam-In Migrazione: “Il sistema di accoglienza perderà i suoi navigator”

by

Le voci degli operatori in un nuovo rapporto per fotografare la demolizione del sistema di accoglienza diffusa in Italia. Oltre 4 mila giovani senza più lavoro dall’inizio dell’anno. A fine 2019 potrebbero essere 15 mila con un costo sociale di 200 milioni di euro. Foto (link)   Il modello italiano di accoglienza diffusa – che ha permesso fino a […]

Decisione della Corte di cassazione con riferimento alla nuova disciplina del Decreto “Sicurezza”.

by

Tempi Moderni permette di scaricare in allegato la decisione n. 4890/2019 della Corte di cassazione che risolve i dubbi in tema di regime intertemporale della nuova disciplina sulla protezione umanitaria. Una decisione che contribuisce, sebbene ancora in parte, a ridefinire e per fortuna in chiave restrittiva il portato del decreto c.d. “Sicurezza” e il complesso […]

Come stiamo uccidendo le nostre Ong e smontando il sistema di Cooperazione

by

Le Organizzazioni non governative in Italia sono oramai da tempo sotto attacco e non solo perché Matteo Salvini nutre per loro un odio viscerale. Il mondo del volontariato internazionale è preso di mira senza pietà, affossato e criminalizzato fino alle accuse di connivenza con trafficanti e scafisti che ledono fortemente l’integrità delle persone. Ma Salvini si scaglia […]

La fronda

by

Sono un essere umano, umano come tutti: me lo ripeto ogni giorno, quando scendo dal furgone, impolverato e con le ossa rotte, per pregare finalmente sul mio tappeto rivolto alla Mecca. Prego per ricordarmi che sono un essere umano, e non carne da macello. Ma oggi la sabbia brucia la pianta dei piedi, brucia più […]