migranti e territori

“Grandi numeri per grandi affari”: questo il modello d’accoglienza del “Governo del cambiamento”

by

Lo chiamano “governo del cambiamento” ed infatti sta cambiando il sistema di accoglienza, solo che anziché investire in qualità, servizi, professionalità, con un drammatico balzo a ritroso, fa tornare il Paese alla logica dei grandi numeri per grandi affari. Insomma, proprio quello che Salvini, Di Maio and co. avevano promesso di combattere. Ed invece ci […]

Relazione in italiano di Urmila Bhoola, relatrice speciale ONU sulle forme contemporanee di schiavitù, comprese cause e conseguenze

by

Si pubblica per intero la relazione della dott.ssa Bhoola, relatrice speciale delle Nazioni Unite sulle forme contemporanee di schiavitù, presentata a Roma venerdì 12 ottobre 2018, dopo aver visitato i luoghi in Italia in cui tale fenomeno è più diffuso e organizzato e aver incontrato alcuni dei maggiori protagonisti di questa tematica, come ricercatori, braccianti […]

Lampedusa, 5 anni dopo

by

Era ancora scuro, la notte tra il due e il tre ottobre 2013, quando quel barcone carico di profughi è arrivato a meno di un chilometro da Lampedusa. La prua era puntata verso la Spiaggia dei Conigli. Una grossa unità sbucata dal buio lo ha affiancato a distanza e poi ha girato tutt’intorno, disegnando in […]

Giovani e rifugiati del Mediterraneo si muovono con l’Erasmus virtuale

by

a cura di Giuseppe Acconcia e Francesca Helm1 «È rivoluzionario: una possibilità innovativa per condividere visioni diverse, imparare dagli altri, capire prospettive diverse», ci ha spiegato una giovane intervistata che ha appena concluso la sua esperienza di Erasmus+ Virtual Exchange. Dall’Erasmus al Virtual Exchange Dal 1987, quando è partito il programma Erasmus ad oggi, 9 milioni […]

In Migrazione: dossier “Straordinaria accoglienza”, dati e numeri dell’accoglienza in Italia

by

La politica attuale e tutto il conseguente dibattito è concentrato prevalentemente sul tema migratorio. Ministri, giornalisti, intellettuali, associazioni stanno combattendo una battaglia mediatica e probabilmente presto sociale seguendo la dicotomia “accogliere si/accogliere no”. Non è probabilmente solo questo il problema, e a ricordarlo è il recente dossier di In Migrazioni, presentato a Roma il 10 […]

A Milano e Roma le “nazionali” dei migranti

by

“L’Italia non è un enorme campo profughi”, “Faremo un censimento dei rom, quelli italiani purtroppo ce li dobbiamo tenere”. Le “bordate” del ministro degli Interni Matteo Salvini gettano benzina sul fuoco, in un Paese che si sente “invaso” dagli stranieri. Ma nell’Italia salviniana dei blocchi navali e dei censimenti, c’è anche spazio per iniziative che […]

Un sacrario per le vittime di Lampedusa: “Onorare i morti salvando i vivi”

by

L’agenzia Habeshia di don Mussie Zerai rilancia la proposta, fatta nella primavera del 2016, di realizzare un sacrario dove riunire i resti di tutte le vittime della strage di Lampedusa. Lo fa all’indomani delle manifestazioni organizzate sull’isola in occasione del quarto anniversario del naufragio nel quale hanno perso la vita 366 profughi, quasi tutti eritrei […]

Migranti, più morti per i muri a terra mentre si alza l’ennesimo muro in mare

by

Li hanno trovati in mezzo al Sahara, morti di sete e di stenti. Sono le ultime 52 vittime del deserto lungo le vie di fuga che dal Niger conducono i migranti verso la Libia e l’Algeria. A dare l’allarme sono stati 24 compagni che si erano avventurati a cercare aiuto ed hanno avuto la fortuna […]

Il potenziale nascosto delle imprenditrici immigrate

by

Dati recenti sottolineano come la presenza femminile tra gli imprenditori stranieri sia in crescita, sia giovane e abbia caratteri di innovazione: è straniero il 9,3% delle aziende capitanate da una donna (pari a 121 mila unità) contro una percentuale dell’8,5% tra quelle maschili. Le circa 90.300 imprese femminili straniere presenti nell’Italia centro-settentrionale costituiscono quasi l’11% […]

Sudan e Gambia contro la Corte dell’Aia ma l’Italia li “ingaggia” per i migranti

by

Negli ultimi cinque mesi centinaia, migliaia di profughi eritrei sono stati fermati in Sudan e gettati in carcere, in attesa di essere rimpatriati contro la loro volontà: riconsegnati alla dittatura dalla quale erano scappati. Lo scorso agosto, 40 giovani sudanesi sono stati fermati dalla polizia italiana a Ventimiglia e trasferiti con un volo speciale da […]