migranti e territori

La raccolta dei rifugiati. Trasparenza di filiera e responsabilità sociale delle aziende

by

Un viaggio per indagare le cause del caporalato nell’anno che ha fatto registrare oltre dieci morti nei campi e centinaia di migliaia di braccianti, stranieri e italiani, sfruttati per la raccolta dell’ortofrutta. Lavoro schiavile che passa anche per l’utilizzo di migranti richiedenti asilo, come quelli del Cara di Mineo. #FilieraSporca interroga e fornisce le risposte […]

Brics, l’India come ponte tra Oriente e Occidente

by

dal sito EURISPES Un fiore di loto, simbolo nazionale dell’India, con i petali colorati di cinque colori diversi, uno per ogni stato membro, è il logo ufficiale della presidenza indiana dei BRICS nel 2016. La parola chiave che sintetizza il compito della presidenza indiana è consolidamento. Nel sito ufficiale questo compito è illustrato con cinque precisi […]

The Harvest

by

Un esercito di uomini e donne piegati nei campi agricoli pontini a lavorare, senza pause, sotto padrone, ai ritmi imposti e per retribuzioni misere. Raccolta manuale di ortaggi, semina e piantumazione per 12 ore al giorno filate sotto il sole o sotto le serre. Quattro euro l’ora nel migliore dei casi, con pagamenti che ritardano mesi, a volte mai […]

Giornata mondiale dei rifugiati, nel 2015 record storico

by

dal sito dell’ANSA Il numero di persone fuggite da guerre, persecuzioni e violenze nel mondo ha segnato un record storico di 65,3 milioni a fine 2015, il 9,7% in più rispetto al 2014: lo rivela l’ultimo rapporto dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr). A fine 2014, il totale era di 59,5 milioni. […]

Cara di Mineo: 6 nuovi avvisi di garanzia

by

Sembra destare poco scalpore sulla stampa nazionale. Eppure la notizia è di quelle che dovrebbe generare dibattito, polemica, scandalo. Si tratta dell’ennesima dimostrazione della trasformazione del nostro sistema di accoglienza in business, spesso illegale e truffaldino. Al centro del mirino ancora il Cara di Mineo. Dalla mattina di oggi, 22 giugno c.a., la polizia di […]

Emergenza insediamenti informali: più impegno dalle istituzioni per un’accoglienza dignitosa

by

Dal sito di Medici Senza Frontiere Molte importanti associazioni impegnate da anni sul fronte dei diritti umani e in particolare dei migranti e di coloro che sono colpiti da guerre e catastrofi, hanno sottoscritto un appello al governo italiano chiedendo un modello di accoglienza e intervento nei riguardi in particolare dei profughi e dei richiedenti […]

Grecia, paradosso europeo, tra crisi e profughi

by

Seminario internazionale Atene, 7 – 9 luglio 2016 MISSIO, FOCSIVe CARITAS, sostenitori della Campagna Cei “Il diritto di rimanere nella propria terra”, congiuntamente agli aderenti della Campagna “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro”, organizzano dal 7 al 9 luglio2016 un evento di tre giorni ad Atene. L’obiettivo comune è quello di […]

Il movimento bracciantile in Italia e il caso dei braccianti indiani in provincia di Latina dopati per lavorare come schiavi

by

Abstract del saggio di Marco Omizzolo, in Migranti e territori (ediesse editore), 2015 Secondo l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL), il numero di persone vittime del traffico internazionale di esseri umani nel mondo arriva a circa 2,45 milioni, di cui almeno mezzo milione risiede nell’area OSCE. La maggior parte di esse è costituita da migranti (uomini, […]

Lo sfruttamento dei lavoratori stranieri nelle campagne italiane. Il caso della comunità Sikh in provincia di Latina

by

MARTEDÌ 28 GIUGNO ALLE ORE 15,30 PRESSO IL CNR – AULA TAURINI, IN VIA DEI TAURINI 19 – ROMA Partecipano: Avv. Cesare Antetomaso, portavoce Associazione Giuristi Democratici di Roma Dr. Fabio Marcelli, dirigente di ricerca ISGI-CNR e coordinatore del gruppo di lavoro su “Migrazioni e sviluppo” del nuovo Progetto migrazioni CNR Dr. Marco Omizzolo, presidente […]

i risvolti della glocalizzazione nello sfruttamento del lavoro agricolo

by

Dal sito dell’Eurispes La ricerca accademica e la stampa nazionale e internazionale, insieme agli attori più direttamente impegnati sul tema del contrasto allo sfruttamento lavorativo (istituti di ricerca, sindacati, associazioni), si confrontano costantemente sugli strumenti più adeguati da utilizzare per sconfiggere questa che pare quasi essere presupposto costante dello sviluppo umano. Lo sfruttamento lavorativo, infatti, […]