Ministro Di Maio

Disuguaglianza e violenza di genere: un problema internazionale

by

La giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con la risoluzione n. 54/134 del 1999, si regge su un pilastro fondamentale: la violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani e come tale ha una capacità offensiva che valica i confini degli Stati. La tutela delle donne […]

Senegal e Gambia: quei pescatori sommersi dalla “rapina del mare”

by

“Non c’è più pesce nel nostro mare. Prima prendevamo fino a 90 casse di sardine al giorno. Adesso, cinque o sei a stento”: più che una dichiarazione è un sfogo quello a cui si è lasciato andare Dembo Turay, un pescatore di Bakau, vicino a Banjul, la capitale, parlando con un cronista di Anadolu Agency, […]

Guerra in Tigrai, centinaia di morti, migliaia di profughi: far tacere subito le armi

by

In Etiopia spirano venti di guerra. Guerra civile, quella che scava le ferite più profonde e difficili da sanare. Addis Abeba accusa di ribellione il governo regionale del Tigrai, sostenendo che tutte le sue ultime scelte politiche sarebbero in contrasto con le leggi federali e la stessa Costituzione. Da Macallé, di contro, il leader tigrino […]

“Essere migranti in Italia”. Il libro del presidente Omizzolo sulle migrazioni e sul sistema di accoglienza italiano

by

“Essere migranti in Italia. Per una sociologia dell’accoglienza” è uno dei libri più recenti (2019) del presidente di Tempi Moderni, Marco Omizzolo, pubblicato da Meltemi, con introduzione del sociologo Maurizio Ambrosini. Si tratta di un’opera complessa, che riflette sul significato dell’essere migrante e sull’alterità, ragionando grazie alle tesi di alcuni degli autori più illustri su […]

Conversazione con Vincenzo Colla, assessore alla formazione, green economy e lavoro dell’Emilia Romagna

by

Assessore, la sua Regione come ha reagito alla crisi da Covid-19? E la fase di ripartenza? La pandemia ha portato ad una contrazione del sistema economico in tutto il mondo, con un blackout di domanda e offerta che ha avuto un impatto immediato e drammatico senza precedenti nella storia. In 3 mesi abbiamo perso quello […]

Conversazione con Giuditta Alessandrini, pedagogista presso l’università RomaTre

by

La crisi pandemica investe il mondo economico, sociale e ambientale. Per questa ragione il sistema formativo e scolastico diventa snodo centrale per far divenire la nostra economia più sostenibile, formare nuova classe dirigente allo sviluppo sociale e umano, come richiamato sovente dall’attuale Pontefice nelle sue Encicliche con l’ecologia integrale e la cura della Casa comune. […]

Convegno online “Lotta al caporalato: sicurezza e legalità come fondamento di un lavoro dignitoso”.

by

Tempi Moderni patrocina e promuove il convegno online “Lotta al caporalato: sicurezza e legalità come fondamento di un lavoro dignitoso” che si terrà il 05 novembre alle ore 16.00 sulle principali piattaforme social a partire dai siti e pagine fb delle relative realtà organizzative. Tra i promotori si annoverano la Rete Europea degli Studenti di […]

Sette harragas asfissiati in un container: ritrovati solo dopo tre mesi

by

Sono morti in sette, dopo un’agonia lunghissima, chiusi nel container dove si erano nascosti per varcare i confini di Schengen e raggiungere l’Europa. E quel container, finito in Paraguay anziché in Europa, è diventata la loro tomba per quasi cento giorni, fino a quando, giunto finalmente a destinazione, è stato aperto, mostrando l’ennesima, crudele tragedia […]

Eurispes, l’antisemitismo non è stato ancora superato

by

Pubblichiamo un articolo molto interessante dell’Eurispes sulla sopravvivenza dell’antisemitismo in Italia nonostante gli orrori che esso ha prodotto nel Paese e ovunque nel mondo. Si invita tutti, soprattutto i givani, a leggerlo e a farne insegnamento prezioso per il futuro di tutti. «Siete idealmente i miei nipoti», così nel suo ultimo discorso pubblico la senatrice […]

Fuga verso l’Europa: da gennaio più di mille migranti morti o dispersi

by

Le ultime vittime sono due ragazzini di neanche 15 anni. Sono annegati nelle acque del porto di Valencia, gettandosi dal cargo su cui si erano nascosti per arrivare dall’Africa: temevano di essere bloccati e rimpatriati al momento dello sbarco. Con loro salgono a 1.007 i profughi/migranti morti o dispersi nel tentativo di raggiungere l’Europa. Il […]