Omizzolo Marco

“Dare diritti al lavoro”, coi braccianti indiani pontini contro ogni forma di sfruttamento, prepotenza e interesse criminale.

by

Donne e uomini innanzitutto, e poi braccianti, magistrati, giornalisti, attivisti, sindacalisti e cittadini si sono dati appuntamento il 28 febbraio del 2019 al tempio sikh (Gurudwara) di borgo Hermada (Latina) per aprire in anteprima il XXII congresso di Magistratura Democratica. Il tempio indiano sikh di borgo Hermada costituisce luogo simbolo di resistenza e lotta per […]

Ombre verdi. La diligenza marciava di buona lena nell’Agro Pontino

by

Dentro la Magistrata, il Cancelliere e il Brigadiere dei Carabinieri accompagnavano l’Ispettore del Lavoro per un accesso ispettivo particolarmente problematico. Si trattava dell’Azienda Agricola “Me ne frego” che recentemente un’importante famiglia locale aveva ceduto ad un diciottenne magrebino nullatenente per un prezzo inferiore di quello pagato per il Palermo Calcio. La proprietà, grande quanto più […]

Conferenza al Parlamento europeo con presentazione di The Harvest su caporalato e sfruttamento lavorativo

by

Il 07 novembre c.a., Marco Omizzolo, presidente di Tempi Moderni, responsabile scientifico di In Migrazione e ricercatore Eurispes, parteciperà al convegno con dibattito e proiezione del film documentario The Harvest (Smk Videofactory) avente ad oggetto il tema del caporalato e dello sfruttamento lavorativo con focus sulla provincia di Latina. L’iniziativa, organizzata dall’On. Elly Schlein e […]

Convengo “Desaparecidos del Mediterraneo. Le responsabilità degli Stati” università Roma Tre

by

Il 30 ottobre, come da locandina in allegato, si terrà convegno dal titolo “Desaparecidos del Mediterraneo. Le responsabilità degli Stati”. Tempi Moderni ne consiglia la partecipazione.  

Trafficking and Exploitation of Indian Labourers in Italy” per la South Asia Migration Report

by

Presentazione del volume South Asia Migration con saggio sul traffico e sfruttamento dei lavoratori indiani in Italia di Marco Omizzolo e Pina Sodano del centro studi Tempi Moderni dal titolo “Trafficking and Exploitation of Indian Labourers in Italy”. India Migration Report 2018 flyer

Manifestazione a borgo Hermada (LT) contro ogni forma di sfruttamento lavorativo e razzismo

by

l 09 settembre a partire dalle ore 17.00 presso borgo Hermada (Terracina, in provincia di Latina), la cooperativa In Migrazione, la Flai Cgil, la Cgil e la Comunità Indiana del Lazio, organizzano una manifestazione alla quale invitano a partecipare organizzazioni, cittadini, lavoratrici e lavoratori, allo scopo di rispondere unitariamente e collettivamente al diffuso sfruttamento del […]

XIII Assemblea Nazionale degli Osservatori sulla Giustizia Civile

by

Nelle giornata del 08, 09 e 10 giugno, a Reggio Emilia, si terrà la XIII assemblea nazionale degli Osservatori sulla Giustizia Civile. Una iniziativa di rilevante importanza alla quale parteciperà, nella giornata del 08, anche Marco Omizzolo, presidente di Tempi Moderni e responsabile scientifico di In Migrazione. Nella stessa giornata ma a partire dalle 21.00, […]

Soldati italiani in Niger: una scelta neocoloniale per scaricare sull’Africa il dramma dell’immigrazione

by

Sono stati scelti i parà della Folgore, un reparto d’élite, per il primo contingente militare italiano da inviare in Niger, dove sono già operative basi francesi, americane e tedesche. Quasi 500 uomini con 130 veicoli e il rinforzo di squadriglie di elicotteri da assalto. La stampa locale ne parla da almeno un mese. Il premier […]

Malaccoglienza e sfruttamento lavorativo nelle campagne italiane. Due facce della stessa medaglia (tratto da articolo21.org).

by

È in corso una saldatura sempre più forte tra il sistema dello sfruttamento di lavoratori e lavoratrici nelle campagne italiane con le peggiori esperienze del sistema di accoglienza nazionale, soprattutto primario, rafforzando così agromafie, tratta internazionale e, più in generale, il complesso di illegalità di sistema del Paese. Potrebbe essere sintetizzata così la conferenza stampa […]

Don Zerai: “A Calais è di nuovo jungla: morto il senso stesso di umanità”

by

Dormono all’aperto tra le dune, accampati alla meglio nella boscaglia, cercando di ripararsi dal freddo con qualche coperta. I più fortunati con un sacco a pelo. Sono giovani e la dura esperienza di profughi li ha abituati a sopportare. Ma le lunghe notti sulla Manica sembrano non finire mai. E poi si dorme sempre con […]