Omizzolo

Migliaia di profughi prigionieri a Sabratha dei trafficanti “riciclati” in gendarmi anti-immigrazione.

by

Da 7 a 9 mila profughi prigionieri a Sabratha. Li hanno trovati i soldati dell’Anti Is Operation Room (Aior), il reparto militare libico che, dopo quasi venti giorni di battaglia, ha sconfitto e scacciato dalla città le milizie di Ahmed Dabbashi, l’ex trafficante che si è riciclato come “gendarme” anti immigrazione. A “convertire” Dabbashi, noto […]

On line il nuovo e-book di Emilio Drudi “Fuga per la vita”

by

E’ on line il nuovo ebook di Emilio Drudi dal titolo: “Fuga per la vita” (iperfont per acquisto su sito Amazon https://www.amazon.it/Fuga-vita-tragedia-profughi-annunciata-ebook/dp/B075RRS4GN/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1505994462&sr=8-1&keywords=emilio+drudi), edito da Edizioni Simple per Tempi Moderni, con presentazione di Arturo Salerni, presidente del Comitato Nuovi Desaparecidos che patrocina il volume. Drudi con quest’opera ha voluto ricostruire, con puntualità rigorosissima, le condizioni socio-politiche che […]

Migranti, un complice coro di sì alla politica italiana dalla Ue. Anche se uccide la democrazia

by

Il vertice Ue di Parigi di fine agosto ha approvato in pieno la politica italiana sul “blocco dei migranti”. Il presidente francese Emmanuel Macron si è spinto ad affermare che gli accordi tra Roma e la Libia volti a impedire altri sbarchi in Europa vanno presi a modello. Giudizi analoghi sono venuti dal vicepresidente della […]

Riflessioni sulla riforma dell’art 603 bis “caporalato”

by

La legge del 29 ottobre del 2016 n 199, concernente “disposizioni in materia di contrasto di fenomeni del lavoro nero, dello sfruttamento del lavoro in agricoltura e di riallineamento retributivo nel settore agricolo”, ha apportato modifiche all’articolo 603 bis del codice penale rubricato “INTERMEDIAZIONE ILLECITA E SFRUTTAMENTO DI LAVORO”. La previgente disposizione normativa aveva dato […]

IN MIGRAZIONE: GIUNTA RAGGI, FALLIMENTO SU ACCOGLIENZA RIFUGIATI

by

Dal 1° luglio mancano 786 posti per richiedenti asilo e rifugiati nel sistema di accoglienza SPRAR di Roma Capitale. Per la prima volta dopo anni l’Ufficio Immigrazione di Roma Capitale non riesce a soddisfare le legittime richieste di accoglienza, con liste di attesa che tornano a diventare infinite. Così le persone sopravvivono nelle strade, nelle […]

Navi militari italiane per innalzare un altro muro anti migranti in Libia

by

“Stiamo valutando un sostegno tecnico alla Libia con nostre unità navali, in acque libiche, contro il traffico di esseri umani. La richiesta formulata dal presidente Fayez Serraj è ora all’esame del nostro ministero della difesa”: lo ha dichiarato il premier Paolo Gentiloni all’indomani dell’incontro organizzato in Francia dal presidente Macron tra lo stesso Serraj e […]

Sistema Italia: quella riforma dell’asilo che non arriva mai

by

Si continua a parlare di “invasione” di migranti, ma fino al 19 luglio ne sono arrivati in Italia poco più di 92 mila. A conti fatti, il 15/16 per cento in più dei 79.877 registrati nello stesso periodo del 2016. E, in contrasto con il clima di isteria che si sta diffondendo, il trend di […]

Il radicamento mafioso in provincia di Latina e il contrasto alle mafie”, Latina 18 luglio ore 18.00

by

Tempi Moderni promuove il convegno organizzato dal Comune di Latina per il 18 luglio ore 18.00 presso la sala Enzo De Pasquale per ricordare il 25° anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio. Un evento di grande rilevanza per la città di Latina e occasione per riflettere sul fenomeno mafioso, la sua complessa organizzazione […]

Summer School “Lavoro e legalità”

by

Inizia a settembre la prima summer school organizzata dall’università di Bologna con la CGIL dal titolo “Lavoro e legalità”. Lo scopo è quello di indagare con una metodologia scientifica unendo esperienze concrete il rapporto tra lavoro e legalità nelle sue diverse articolazioni. La summer school quest’anno avrà ad oggetto il tema del caporalato e vedrà […]

Migranti, più morti per i muri a terra mentre si alza l’ennesimo muro in mare

by

Li hanno trovati in mezzo al Sahara, morti di sete e di stenti. Sono le ultime 52 vittime del deserto lungo le vie di fuga che dal Niger conducono i migranti verso la Libia e l’Algeria. A dare l’allarme sono stati 24 compagni che si erano avventurati a cercare aiuto ed hanno avuto la fortuna […]