Romano Prodi

Conversazione con Marina Mastropierro, ricercatrice in Scienze Sociali: Giovani, lavoro e politiche industria

by

Nella riflessione odierna sembra tornato nel dibattito pubblico, il tema dei giovani, delle politiche giovanili e delle opportunità per questi ultimi. Lo stesso programma europeo varato dalle istituzioni comunitarie per mettere il Paese al riparo dalla pandemia, è indirizzato alle “nuove generazioni”, nonostante il ritardo della politica interna verso la categoria in oggetto. Ne parliamo […]

Conversazione con Raffaele Morese, presidente dell’Associazione Nuovi Lavori: in ricordo di Pierre Carniti

by

Sulla base della sua esperienza da sindacalista, esponente politico e per molti anni amico e collaboratore di Pierre Carniti, ci può descrivere la figura di uno dei sindacalisti più importanti che l’Italia abbia mai avuto? Ho conosciuto Pierre Carniti da studente di economia all’Università Cattolica di Milano; sono stato rappresentante degli studenti dal ’63 al ’66 ed era […]

L’Unione europea, la sfida del Recovery Plan e il Progetto comunitario. Intervista ad Antonio De Chiara

by

Nelle settimane dello storico accordo tra i 27 Stati membri sul piano di aiuti comunitari da 750 miliardi di euro alle economie europee in crisi per gli effetti della pandemia globale, I trasferimenti scendono da 500 a 390 miliardi e i prestiti salgono da 250 a 360 miliardi. Per salvare gli aiuti già «promessi» agli […]

L’ECOLOGIA LUNGO LA NUOVA VIA DELLA SETA: GEORGIA

by

Il quadro georgiano Dopo la caduta dell’URSS la storia della Georgia ha seguito percorsi tumultuosi. Due conflitti, un colpo di stato, una rivoluzione colorata. Una lunga fase di stagnazione economica i cui effetti si sono visti anche sul clima. Le emissioni totali di gas a effetto serra in Georgia hanno iniziato a diminuire drasticamente dopo il 1990. […]

L’ecologia lungo la Nuova Via della Seta – Armenia

by

Procedendo da est verso ovest nel Caucaso del Sud si arriva all’Armenia. Come nel caso dell’Azerbaigian (http://www.tempi-moderni.net/2020/01/06/lecologia-lungo-la-nuova-via-della-seta-caucaso-del-sud-azerbaijan/), si presenta prima una questione transfrontaliera, per poi addentrarsi nello specifico di alcune questioni ambientali armene.   L’Armenia confina con la Georgia e l’Iran, gli altri confini – con Turchia e Azerbaigian – sono chiusi da quando è […]