Salvini

Da Niscemi al Kurdistan

by

Il 3 novembre del 2016 l’ammiraglio Christian Becker, responsabile del Comando e Controllo delle Comunicazioni e dell’Intelligence del Pentagono, durante una conferenza stampa annuncia l’attivazione delle tre stazioni del MUOS in Sicilia a Niscemi, nella riserva della Sughereta, dove sono attive le 46 antenne del Naval Radio Transmitter realizzate nel 1991. Ad una precisa domanda, […]

Dopo Malta cresce il disimpegno dell’Europa nei soccorsi in mare

by

Il premier Giuseppe Conte ha parlato di “svolta”. E’ vero, sembra proprio che il recente accordo di Malta stia segnando una “svolta” nella politica migratoria e nell’organizzazione dei soccorsi ai naufraghi alla deriva su barche o relitti salpati dalle coste africane con il loro carico di disperati. Non nel senso, però, lasciato intendere dal Governo […]

21 ottobre 2019, in piazza della Libertà a Latina coi braccianti sfruttati per chiedere giustizia e libertà

by

Lunedì 21 ottobre alle ore 16.00 saremo in piazza della Libertà a Latina per scioperare e manifestare, ancora una volta, coi braccianti indiani e italiani contro le violenze, lo sfruttamento e il caporalato nell’Agro Pontino e ovunque in Italia. Una iniziativa organizzata dalla Comunità Indiana del Lazio insieme e per la prima volta ai tre […]

Accordo di La Valletta: è davvero una “svolta”?

by

“ Una svolta decisiva nella politica sull’immigrazione”: così’ è stato definito dal Governo italiano l’accordo raggiunto al summit di La Valletta tra Italia, Germania, Francia e Malta sul meccanismo di redistribuzione dei migranti soccorsi in mare. Elementi positivi, in effetti, non ne mancano, a cominciare dal fatto che per la prima volta si sia affermato […]

Lampedusa solidale: il ‘virus’ di umanità che ha aperto un varco nel sistema

by

Appena atterrato a Lampedusa, il 5 agosto scorso, Luciano è stato catapultato dagli amici al molo della Madonnina. «Mi dicono: c’è uno sbarco, vieni che andiamo ad accoglierli! Non ho fatto in tempo neanche a capire dove stavo. Siamo andati. Per me un’emozione grande». Era la sua prima volta. Per il Forum Lampedusa Solidale l’ennesima, […]

Eritrea andata e ritorno: profugo appena rimpatriato scappa di nuovo

by

E’ scappato dall’Eritrea nel 2016, quando era appena sedicenne. Ha trascorso tre anni d’inferno in Sudan, in Egitto e infine in Libia, in mano ai trafficanti e poi nel centro detenzione di Zuwara. Pur di lasciare quel lager, dove la sua vita era appesa a un filo, ha accettato, insieme ad altri ragazzi eritrei, di […]

Eritrea, un anno fa la pace. Ma c’è la pace?

by

Inebriati dalla libertà e dalla pace. Questo emerge dalle vecchie foto in bianco e nero che ritraggono i volti, i gesti, gli abbracci, i balli di migliaia di donne, uomini, ragazzi che per giorni hanno invaso le strade di Asmara e di tutte le città del Paese all’indomani del referendum del 1993, che ha sancito […]

Le madri eritree come le madri de Plaza de Majo

by

In piazza “armate” soltanto di un foulard bianco, il simbolo internazionale della lotta per i diritti umani. Le donne eritree della diaspora hanno dato vita a un movimento che, ispirandosi a quello delle Madri di Plaza de Majo, intende organizzare una serie di manifestazioni in tutta Europa per chiedere “verità e giustizia” per i propri […]

Davide Mattiello: Bruno Caccia e il futuro della democrazia

by

Come ci sono arrivate le mafie al Nord? Se per “mafie” intendiamo le tradizionali organizzazioni mafiose che abbiamo imparato a conoscere cioè Cosa Nostra, Stidda, ‘ndrangheta, Camorra, Sacra Corona Unita, Società foggiana (…) possiamo dire che esiste un radicamento consolidato in anni di presenze capillari, più o meno avvertite e contrastate, in tutto il nord […]

Esecuzione penale: inaccettabile la mancata attuazione della riforma.

by

La riforma in materia di esecuzione penale non ha mai visto la  luce.   Le commissioni speciali di Camera e Senato – istituite nelle more della formazione del nuovo Governo nella primavera 2018  per risolvere le questioni urgenti ed in sospeso – non hanno inserito la riforma dell’ordinamento penitenziario nel proprio ordine del giorno. Una decisione […]