sfruttamento

Tratta internazionale a scopo di sfruttamento lavorativo: una riflessione ancora aperta

by

A febbraio del 2019, su delega della Direzione distrettuale antimafia, la polizia di Catania ha eseguito un’ordinanza di misura cautelare nei confronti di cinque persone ritenute responsabili dei reati di tratta di persone pluriaggravata. Le aggravanti sono la transnazionalità del reato, l’aver agito in danno di minori ed esposto le persone offese a un grave […]

Al festival Sottosopra di Milano di Arci Bellezza – incontro con Marco Omizzolo

by
Sabato prossimo, 30 marzo, presso l'ARCI Bellezza parleremo di Immigrazione cercando di affrontare uno dei grandi temi del nostro tempo da molteplici punti di...

“Dare diritti al lavoro”, coi braccianti indiani pontini contro ogni forma di sfruttamento, prepotenza e interesse criminale.

by

Donne e uomini innanzitutto, e poi braccianti, magistrati, giornalisti, attivisti, sindacalisti e cittadini si sono dati appuntamento il 28 febbraio del 2019 al tempio sikh (Gurudwara) di borgo Hermada (Latina) per aprire in anteprima il XXII congresso di Magistratura Democratica. Il tempio indiano sikh di borgo Hermada costituisce luogo simbolo di resistenza e lotta per […]

La forma dell’acqua

by

Introduzione Ci voleva una splendida novantenne, Rossana Rossanda nella trasmissione Propaganda Live di venerdì 27 ottobre, a ricordare come il tema centrale che può diversificare un certo modo di fare politica è il lavoro. È il lavoro il tema centrale che unisce tutti i discorsi e che dovrebbe servire a distinguere modi diversi di fare […]

Equocena a Casalmaggiore contro il caporalato

by

Evento organizzato a Casalmaggiore per raccogliere fondi contro lo sfruttamento dei braccianti indiani in provincia di Latina. È organizzata una cena con prodotti biologici e caporalato free e sarà occasione per riflettere insieme su come dare senso e sostanza alla lotta contro ogni forma di sfruttamento lavorativo. Tempi Moderni ne consiglia vivamente la partecipazione.

Unione Induista Italiana: una rosa per dire no alla violenza sulle Donne

by

In occasione del 25 novembre Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne, l’Unione Induista Italiana organizza un’iniziativa nei templi in cui ogni uomo della comunità leggerà un inno all’aspetto femminile del Divino e donerà un fiore a ciascuna donna. Un gesto semplice e gentile, all’insegna della nonviolenza. Aderiranno all’iniziativa tutti i templi da Trento a […]

“Grandi numeri per grandi affari”: questo il modello d’accoglienza del “Governo del cambiamento”

by

Lo chiamano “governo del cambiamento” ed infatti sta cambiando il sistema di accoglienza, solo che anziché investire in qualità, servizi, professionalità, con un drammatico balzo a ritroso, fa tornare il Paese alla logica dei grandi numeri per grandi affari. Insomma, proprio quello che Salvini, Di Maio and co. avevano promesso di combattere. Ed invece ci […]

Caporalato e Welfare: adagio con moto verso l’abbattimento del benessere sociale

by

Prima di cominciare… La correlazione tra «caporalato» e Welfare non risulta sempre scontata né immediatamente intellegibile, tanto più se si è abituati a guardare al primo unicamente come a un comportamento criminale che la legge è chiamata a gestire con gli arnesi della coercizione statale. Eppure, il reato che viene volgarmente definito “di caporalato” – […]

La comunità Sikh del Pontino torna in piazza per il “Nagar Kirtan” e contro lo sfruttamento lavorativo nelle campagne insieme ad In Migrazione

by

Domenica 16 settembre  la Comunità Sikh che vive e lavora nel pontino tornerà in piazza per denunciare lo sfruttamento subito nei campie rompere un isolamento sociale ormai insostenibile. Saranno migliaia, dopo la manifestazione organizzata domenica scorsa con la Cgil e Flai Cgil, i Sikh che sfileranno per la manifestazione Nagar Kirtan, organizzata dalla Comunità Indiana […]

Appello: Il caporalato uccide. L indifferenza pure.

by

Ancora una strage di lavoratori, schiacciati non solo da lamiere accartocciate sulle strade italiane dopo aver raccolto pomodori per due euro l’ora ma dallo sfruttamento da parte di padroni, padrini e sfruttatori vari. Sono lavoratori uccisi dal bisogno, dalla disperazione, da un lavoro lasciato troppo spesso nelle mani del mercato criminale e dall’indifferenza. Ma anche […]