Sudan

Eritrea. Gli atleti che antepongono la denuncia contro il regime al successo

by

E’ tra i protagonisti del centesimo Giro d’Italia. Si chiama Daniel Teklehaimanot, viene dall’Eritrea e corre per la squadra sudafricana di Dimension Data. Anzi, ne è il leader. E’ esploso fin dalle primissime tappe, conquistando subito la maglia azzurra della classifica per gli scalatori. Non è stato un exploit occasionale. Tutte le tappe disputate ne […]

Free Mudawi

by

La vignetta del mese, di Aseem Trivedi è dedicata a Mudawi Ibrahim Adam, nato nel 1956 in Sudan.  Di professione ingegnere, si è sempre occupato di lotta per i diritti umani in Darfur.  Ha fondato e diretto il Sudan Social Development Organization (SUDO). Per il suo attivismo è stato arrestato diverse volte.  Nel 2005 ha vinto […]

Deportazioni in Sudan, Italia alla sbarra in Europa: è la nona volta

by

Li hanno bloccati a Ventimiglia nel centro accoglienza della Croce Rossa, portati a Torino dopo un accertamento sommario, caricati sotto scorta su un aereo e rimpatriati, contro al loro volontà, in Sudan, il paese da cui erano scappati per sottrarsi al regime di Omar Al Bashir, il dittatore colpito da un ordine di cattura internazionale […]

Profughi: un piano studiato per tenerli lontano, ad ogni costo

by

Ora è operativo. Dal pomeriggio del 2 febbraio, con la firma congiunta del premier Gentiloni e del presidente del Governo di Alleanza di Tripoli, Fayez Serraj, è entrato in vigore a tutti gli effetti il piano sull’immigrazione concordato tra Italia e Libia dal ministro Minniti all’inizio di gennaio. Lo hanno chiamato memorandum sui migranti. Gentiloni […]

Migranti stuprate in Libia, ma la Ue si preoccupa delle navi Ong di soccorso

by

Il rischio di essere stuprate durante la fuga verso il Mediterraneo e l’Europa è così alto che, prima di avventurarsi in Libia dal Sudan o dal Niger, numerose migranti, per evitare una possibile, quasi certa gravidanza, si sottopongono, per almeno tre mesi, a iniezioni di forti dosi di contraccettivi. La notizia di questa massiccia “assunzione […]

Sudan e Gambia contro la Corte dell’Aia ma l’Italia li “ingaggia” per i migranti

by

Negli ultimi cinque mesi centinaia, migliaia di profughi eritrei sono stati fermati in Sudan e gettati in carcere, in attesa di essere rimpatriati contro la loro volontà: riconsegnati alla dittatura dalla quale erano scappati. Lo scorso agosto, 40 giovani sudanesi sono stati fermati dalla polizia italiana a Ventimiglia e trasferiti con un volo speciale da […]